Sommario della pagina:
stampa questa paginastampa questa pagina
Personalizza lo stile

Arti Visive - Eventi

logo723^ edizione della Perdonanza celestiniana

Atteso appuntamento il 28 e il 29 agosto a L'Aquila con la 723^ edizione della Perdonanza celestiniana, Pace, solidarietà e riconciliazione, sono i concetti cardine della Bolla del Perdono per quanti, senza distinzioni di classi sociali, confessati e sinceramente pentiti, a 723 anni dall'istituzione del prezioso documento papale, ricevono l'indulgenza plenaria ovvero la remissione dei peccati e l'assoluzione della pena. La Perdonanza dell'Aquila è culla del valore universale di spiritualità che prende forma attraversando la Porta Santa della Basilica di Santa Maria di Collemaggio. Il rito solenne che Papa Celestino V, a un mese dalla sua elezione a Pontefice, nel 1294 concesse a tutti i fedeli, nella basilica costruita per sua stessa volontà. L'umile eremita del Morrone, il primo pontefice dimissionario della storia papale, ha lasciato agli aquilani la custodia di un messaggio sociale di rivoluzionaria importanza.

logoMostra d'arte contemporanea 'PIXEL digital art' personale dell'artista Mancinelli Pierpaolo - L'Aquila dal 22 al 31 agosto 2017

Dal 22 al 31 agosto c.m. nella splendida cornice di Palazzo Fibbioni di L'Aquila si svolgerà la mostra d'arte contemporanea ''PIXEL'' digital art, dell'artista aquilano Pierpaolo Mancinelli. L'evento facente parte del programma della Perdonanza Celestiniana, è stato organizzato dall'associazione culturale ArteNuova di L'Aquila. Tutte le opere esposte sono realizzate in digitale e restituite su tela e sono caratterizzate dal forte spirito sperimentale dell'artista che palesa una innovativa tecnica espressiva. La mostra si inaugurerà il giorno martedì 22 agosto alle ore 18,00 alla presenza dell'architetto Enrico Sconci, presidente del MU.SP.A.C. (Museo Sperimentale Arte Contemporanea) e del dott. Valter Marola psichiatra.

logoCastelbasso 2017 dal 23 luglio al 3 settembre

Dal 23 luglio al 3 settembre 2017 l'incantevole borgo di Castelbasso, in provincia di Teramo, ospita una serie di iniziative che gli conferiscono da anni il titolo di 'borgo della cultura'. Organizzato dalla Fondazione Malvina Menegaz per le Arti e le Culture, l'evento ospita mostre ed iniziative di grande interesse e di respiro internazionale. Per tutto il periodo resteranno aperte due mostre: 'Sironi e le arti povere - Assenso e dissenso' A cura di Andrea Bruciati Con l'obiettivo di sperimentare strade alternative e ipotizzare connessioni inedite fra autori della contemporaneità, la mostra propone un confronto fra artisti appartenenti a diversi momenti storici, e tuttavia accomunati dal fatto di aver rivestito un ruolo centrale nell'elaborazione di un pensiero nei confronti dell'ideologia politica. Con Mario Sironi dialogano altri esponenti dell'Arte Povera. 'Fondazione Malvina Menegaz per le arti e le culture' Storie e Opere La collezione delle opere della Fondazione Malvina Menegaz torna quest'anno ad aprirsi al pubblico arricchita e con un nuovo allestimento.

logoMUSICA E ARCHITETTURA Rassegna 'Musica e Architettura': musiche diverse nelle Aree Omogenee Dal 2 agosto al 4 ottobre 2017 L'Aquila

La Società Aquilana dei Concerti 'B. Barattelli' presenta 'Musica e Architettura' una rassegna di concerti in vari luoghi del comprensorio aquilano, particolarmente significativi dal punto di vista paesaggistico, naturalistico e che rientrano in quelle che vengono chiamate Aree Omogenee.

immAnteprima al MuNDA dell' esposizione dei bozzetti dei dipinti realizzati per la Chiesa di Santa Maria di Collemaggio da Karl Borromaus Ruthart.

Anteprima Karl Borromaus Ruthart, esposizione dei bozzetti dei dipinti realizzati per la Chiesa di Santa Maria di Collemaggio, grandiosa opera del pittore e monaco celestino. Evento inserito nel programma della 723ma Perdonanza. Giovedì 24 agosto ore 19.00 MuNDA Museo Nazionale d'Abruzzo - L'Aquila Con il restauro sono state recuperate le vere pennellate dell'artista, facendo uscire dall'oblio soggetti nascosti da invadenti ridipinture, come nel caso del secondo leone in 'Pietro Celestino salva una donna dai Saraceni'. E' Lucia Arbace, direttore del Polo Museale dell'Abruzzo, a descrivere con orgoglio il lavoro di restauro eseguito. In questo modo, onorando lo spirito del fondatore del movimento celestiniano, il Munda partecipa con i suoi tesori alla Perdonanza attraverso l'anteprima di una grande mostra sul pittore e monaco celestino Carl Borromaus Ruthart che sarà allestita nel 2018 a Danzica, città dove nacque intorno al 1630.

logoFestival Letterario dedicato a John Fante Il Dio di mio padre - dal 25 al 27 agosto 2017 - Torricella Peligna (Ch)

Il Festival Il Dio di mio padre giunge nel 2017 alla sua dodicesima edizione. Punto centrale del Festival e della tre giorni di incontri, sarà proprio la parola 'migrazione', in un momento storico in cui questo fenomeno sta invadendo la nostra quotidianità. Come i nostri migranti in cerca di un futuro migliore. Tantissimi ospiti italiani e internazionali, incontri, reading, musica e parole, animeranno Torricella Peligna dal 25 al 27 agosto

immagine50° Premio Vasto di Arte Contemporanea dal 22 luglio all'8 ottobre 2017 presso le Scuderie di Palazzo Aragona, Vasto

Nel 2017 il Premio Vasto d'arte contemporanea raggiunge l'importante traguardo della cinquantesima edizione. Il tema dell'edizione di quest'anno, Collezionando nel tempo, si ispira al contributo fornito dalla rassegna vastese al collezionismo pubblico e privato. L'atteso anniversario, infatti, offre l'occasione di riflettere su come le opere raccolte dalle istituzioni o dai singoli, pur avendo un'identità ben definita, si rivestono di vita nuova ogni volta che l'osservatore entra in comunicazione con esse, accarezzandole con lo sguardo, interrogandole in rapporto al proprio mondo interiore, velandole di significati esclusivi.

logoMostra Astrazioni parallele - Museo Archeologico La Civitella Chieti - vernissage venerdì 28 luglio 2017, ore 18.00. Ingresso libero

Il gruppo Atomosfera.7, nato nel 2016 e caratterizzato da una forte componente sperimentale e da una marcata ricerca artistica, dall'Astrattismo al Dadaismo, dall'Arte Concettuale all'Informale, al Minimalismo, all'Arte partecipata, inaugurerà, venerdì 28 luglio alle ore 18.00 al Museo Archeologico La Civitella di Chieti, la mostra Astrazioni parallele. Quaranta opere di Achille Pace, maestro dell'Astrattismo storico, e degli artisti del gruppo Atomosfera.7, Alfredo Celli, Bruno Di Pietro, Rossano Di Cicco Morra, Massimo Pompeo, Anna Seccia, Franco Sinisi saranno presentate da Lucia Arbace, Direttore del Polo Museale dell'Abruzzo, Achille Pace artista, Duccio Trombadori critico d'arte e la curatrice dell'evento Erminia Turilli. Coordinerà il giornalista Gino Di Tizio. Fino al 10 settembre 2017. Ingresso libero alla mostra Info mostra: 392.7121746 - Museo Archeologico La Civitella , via G. Pianell , tel 0871 63137 - Chieti - orari: 8.30 - 19.30

immEstate 2017 Palazzo D'Avalos si accende di nuovi colori

Al via l'interessante proposta estiva dei Musei Civici di Palazzo d'Avalos a Vasto alla scoperta delle meraviglie custodite nell'antica residenza dei marchesi. Le collezioni museali si arricchiscono con le esposizioni delle settecentesche incisioni su rame di Nicola Tiberi e con le opere del grande artista contemporaneo italo-argentino Juan del Prete. Inoltre anche quest'anno si rinnova la collaborazione con il FAI - Delegazione di Vasto per conoscere la storia di Histonium, sotto nuovi punti di vista.

immFrancesco Paolo Michetti e il suo Tempo in Abruzzo. Museo Paparella Treccia Pescara

In mostra 21 significativi dipinti di Michetti posti a confronto con opere di Pasquale Celommi, Basilio Cascella, Giulio Aristide Sartorio, Tito Pellicciotti e Costantino Barbella, artisti coevi a Michetti e a lui legati da grande amicizia. Pescara Museo Paparella Treccia fino al 17 novembre 2017. Orario: tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 9:30-12:30 e dalle 16:00-19:30 (possono variare, verificare sempre via telefono allo 0854223426) Biglietti: intero 6 euro, ridotto 4 euro

immBIMILLENARIO OVIDIANO 2017 ''Omaggio a Ovidio'' Sulmona Palazzo Corvi.

Nell'ambito delle celebrazioni del Bimillenario della morte del poeta Ovidio, il Gruppo Archeologico Superequano ha realizzato il progetto ''Omaggio a Ovidio''. Dal 2 aprile all'11 novembre 2017 letterati e accademici di fama terranno a Palazzo Corvi di Sulmona un ciclo di conferenze dedicate al vate sulmonese. Nella stessa sede, dal 2 aprile al 2 agosto, Mostra ''Rassegna di Pittori e Incisori''. A Corfinio dal 16 settembre al 4 ottobre XXVI edizione dei ''Pittori Peligni''. Vedi programma allegato. Ingresso libero fino a capienza dei posti.