Sommario della pagina:
stampa questa paginastampa questa pagina
Personalizza lo stile

Introduzione

Il termine "rosone" insieme con quello di "rosa" č usato per indicare tra le finestre circolari quelle che per notevoli dimensioni, posizione dominante e ricchezza di forme decorative, assumono particolare importanza nella composizione di un prospetto, soprattutto nella facciata di chiese medievali romaniche e gotiche, in cui elementi ornamentali geometrici, colonnine e capitelli raccordati da archetti e arricchiti da lobi e trafori, si dipartono simmetricamente a raggiera attorno ad un nucleo centrale.

Clicca qui per scaricare la presentazione dei rosoni d'Abruzzo