Sommario della pagina:
stampa questa paginastampa questa pagina
Personalizza lo stile

Torri Provincia dell'Aquila

Torre di Scurcola Marsicana

Comune:  Scurcola Marsicana
Come arrivare:  A25, uscita Magliano dei Marsi/Scurcola Marsicana da Napoli: A1, uscita Cassino; SS 6, Superstrada del Liri, seguire le indicazioni per Sora/Avezzano, A25
Notizie:  Il castello Orsini di Scurcola Marsicana rappresenta un originale esempio di architettura fortificata e rispecchia nelle sue varie fasi edificatorie le mutevoli vicende storiche succedutesi nel tempo. Secondo le più recenti indagini archeologiche esso consta di un nucleo duecentesco di epoca sveva o angioina, costituito da una torre pentagonale innalzata dai feudatari del luogo, signori De Pontibus, i quali provvidero nel secolo successivo ad apportarvi un consistente ampliamento. Si tratta di una rocca a pianta trapezoidale ed ha l'aspetto di una ben munita fortezza dotata di due torrioni cilindrici a valle e di un massiccio puntone semiellittico a monte quasi privo di vuoti interni ed inglobante la preesistente torre duecentesca di pianta pentagonale. La sua funzione era legata alla difesa della cosidetta "portella" che si apre al suo fianco, nel piano più arretrato delle mura. Non presenta particolari elementi che la distinguono dalle analoghe torri circolari che troviamo in quasi tutte le cinte murarie dei paesi vicini. Oggi conserva ancora una scarpa piuttosto bassa in blocchi di pietra di diverso taglio ma di dimensione maggiore che non nel tratto a piombo. Della torre originaria non resta che il piano terra e il primo piano, mentre una sopraelevazione in blocchetti di cemento e un tetto a capanna ne alterano completamente il carattere.
Informazioni:  Municipio tel. 0863-562326
Stato di agibilità:  Agibile
Scurcola  Marsicana - Torre